SAN DONÀ Dieci anni della cooperativa La Traccia, già trecento le persone cui è stata trovata occupazione. La maggior parte dei quali provenienti dal Sandonatese. Dal 2012 sono stati assunti attraverso inserimenti lavorativi, ovvero da quando è diventata cooperativa a scopo plurimo, anche una ventina di persone con disabilità o problemi sociali o disoccupati. Sedici i tirocini con personale certificato dal 2006. Il micronido Giro Girotondo, servizio situato in San Donà dal 2009, è stato frequentato da più di duecento famiglie con bambini dai 6 ai 36 mesi. Sono numeri che identificano il successo della cooperativa onlus La Traccia di San Donà, nata nel 2006 da alcuni soci tra cui l'attuale presidente Adriano Peretti, che è anche vicepresidente e tra i fondatori di Apindustria sandonatese. Durante la festa per i dieci anni de La Traccia, Peretti ha stilato un bilancio: «Siamo soddisfatti, siamo una realtà presente nel Sandonatese e oltre i confini, creando occupazione a persone svantaggiate». Hanno partecipato anche il vice presidente della Regione Gianluca Forcolin, il direttore generale dell'Asl 10 Carlo Bramezza e il presidente dell'Api di San Donà Roberto Dal Cin.

 

LEGGI L'ARTICOLO

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.