Il corso presentato ha lo scopo di fornire gli strumenti per porre valutazioni quantitative e/o qualitative di rischio per realtà industriali complesse, anche attraverso case study su precise casistiche.

 QUANDO: giovedì 28 settembre p.v., in orario 14.00 -18.00

DOVE: Apindustria Servizi di Venezia Mestre (via Torino 63)

COSA:

  • Cenni storici sulla normativa di riferimento dal DPR175/88 alla D.lgs.105/15
  • Verifica di assoggettamento: classificazione di sostanze, miscele e rifiuti ai sensi dell’All.1 al D.Lgs. 105/15.
  • Confronto con la pericolosità ai sensi del Regolamento CLP e della normativa sui rifiuti.
  • Metodica di individuazione delle aree a rischio predominante modello ad Indici di rischio.
  • Applicazione di tecniche di analisi per l’individuazione degli eventi incidentali in forma tabellare (quali analisi HAZOP, WHAT IS ANALYSIS).
  • Applicazione di tecniche di analisi per l’individuazione di Fault Tree and Event Tree Analysis.
  • Utilizzo di modelli di calcolo per l’individuazione della distribuzione areale degli effetti chimici e fisici e della magnitudo degli scenari incidentali.
  • Analisi delle attività soggette a soglia inferiore e superiore anche in rapporto con le caratteristiche di pericolosità delle sostanze.

La partecipazione al corso è utile per il riconoscimento dei crediti formativi a 4 CFP per l'aggiornamento al ruolo di RSPP.

 

CHI: i corsi vengono organizzati in collaborazione con l'Ordine dei Chimici di Venezia e l'Ordine degli Ingegneri di VeneziaIl docente è il Dott. Renato Nordio, esperto nell'analisi di rischio e incidente rilevante nel settore della Sicurezza Industriale ed ambientale; ha particolare specializzazione nell’industria galvanica, nel trattamento rifiuti e nel settore energetico.

 

SCONTI: agli iscritti all’Ordine di Venezia, all'Ordine degli Ingegneri di Venezia e alle aziende iscritte ad Apindustria Venezia, verrà garantita una riduzione del 40% rispetto alla quota di iscrizione ordinaria all'evento formativo.

 

ISCRIVITI

su chimici.apindustriavenezia.it oppure scarica il modulo di iscrizione

Ricordiamo anche che il riconoscimento dei crediti formativi è subordinato all'iscrizione all'evento
sul Portale della Formazione dei Chimici.

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.