IL PROGETTO

Progetto a valere sulla DGR 1284 del 09/08/2016.  La Regione Veneto con Decreto n.336 del 07/11/16 ha autorizzato il progetto cod. 4037-2-1285-2016.

Apindustria Servizi accompagna l'azienda Raxy Line nel passaggio generazionale

dalla guida dello scomparso titolare Sig. Raimondo Mattiuzzo, alla gestione manageriale dei suoi figli,

per garantire la continuità e il trapasso del know how aziendale e

creare un ambiente aziendale che sappia coniugare la spinta innovativa del digitale

con i valori fondanti la sua tradizione imprenditoriale. 

  

 

 

L'AZIENDA

 

Raxy Line nasce nell’aprile del 1981 come azienda di abbigliamento sportivo e articoli promozionali. Sin dall’inizio ha saputo investire in tecnologie all’avanguardia, sviluppando con ottimi risultati la stampa sublimatica e serigrafica. Grazie a un continuo lavoro di ricerca e sviluppo è diventata uno dei più competitivi produttori europei del settore.

 

I PROTAGONISTI

 

 DIRETTORE GENERALE

 Sonia Giacomin 

 CONSULENTE AZIENDALE

 Paolo Stocco

 TITOLARE E RESP. AMMINISTRATIVO

 Alessia Matiuzzo

 TITOLARE E RESP. MARKETING

 Nicola Matiuzzo

 

TIME LINE

 

1° STEP

Fare il bilancio delle competenze = Stimare il patrimonio aziendale

Quali sono le competenze, raggiunte dall’organizzazione e dalle singole risorse umane a fianco del signor Raimondo Mattiuzzo, che hanno contribuito alla crescita ed al successo di Raxy Line?

 

2° STEP

Action Research = Generare procedure di trasmissione delle competenze

Nicola ed Alessia Mattiuzzo, nella loro ricerca hanno raccolto tutti quei dati, sia aziendali qualitativi che quantitativi, utili a:

  • concepire nuovi modelli di trasferimento delle conoscenze;
  • adattare i modelli preesistenti agli obiettivi e alle caratteristiche della nuova gestione di Raxy Line.

 

3° STEP

Formare gli attori del cambiamento = Trasmettere le competenze

Valorizzazione ed ampliamento delle competenze nelle aree Amministrazione e Sviluppo del prodotto e preventivazione.

 

 

 

4° STEP

Coaching = Individuazione del cambimento

Nicola ed Alessia Mattiuzzo, partendo dai dati emersi dall’Action Research hanno individuato concrete strategie di riorganizzazione aziendale e messa in circolazione delle competenze chiave, con un occhio di riguardo alle tirocinanti scelte per sperimentare la STAFFETTA GENERAZIONALE.
Gli stimoli al cambiamento ed alla trasformazione sono emersi dalla concezione del valore aziendale rappresentato dalle sue risorse umane ed agli obiettivi individuali oltre che di team. 

 

5° STEP

Mentoring = Assistenza e monitoraggio

In particolare, si è ritenuto necessario intervenire sulle seguenti criticità:

  • assistenza ad Alessia e Nicola Mattiuzzo, nella rielaborazione di una fase di transizione delicata come quella dell'acquisizione della leadership;
  • individuazione di meccanismi di economicità di risorse e tempi anche dedicati alla formazione e alla organizzazione del lavoro;
  • monitorare le fasi di stafetta generazionale relativamente alle ripercussioni delle tempistiche ridotte sulla motivazione e la psicologia delle risorse umane: frustrazione, demotivazione, ansia e altre ricadute negative sulle performance aziendali, soprattutto nel lungo periodo.

 

PROSSIMI STEP:

6° PROJECT WORK CON LE NUOVE RISORSE

7° CHIUSURA E VERIFICA

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.